Vai ai contenuti
 

Comune di Ittiri

Sei qui: HOME » Articoli » Io non alzo le mani - Giornata contro la violenza sulle donne

Io non alzo le mani - Giornata contro la violenza sulle donne

21 novembre 2017
Locandina Io non alzo le mani

IO NON ALZO LE MANI

Martedì 28 novembre presso il Teatro comunale di Ittiri si terrà un doppio appuntamento per celebrare la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.
Alle ore 18:00 lo psicologo Agostino Loriga illustrerà il drammatico fenomeno dei figli e delle donne vittime di violenza prendendo spunto dalla prima favola italiana "Piccolo orso scopre l'aurora" che tratta in maniera metaforica del fenomeno e dell’esperienza dei bambini accolti nelle case rifugio insieme alle loro madri.
Di seguito l'avvocato Vittorio Campus fornirà una panoramica legislativa sui temi della violenza assistita e di genere.

La serata proseguirà con lo spettacolo teatrale, a cura della Compagnia Teatro Sassari, “Il grido dell'erba” atto unico di Leonardo Sole, regia di Gianpiero Cubeddu.
L'evento è organizzato dalla Biblioteca e dal Comune di Ittiri in collaborazione con la Consulta giovanile di Ittiri, il Sistema Bibliotecario Coros Figulinas, la cooperativa Co.Me.S. e con il supporto del Servizio civile Nazionale.

INGRESSO GRATUITO

Gli esperti

Dott. Loriga: psicologo/psicoterapeuta del Consorzio Andalas de Amistade è responsabile del Progetto Antiviolenza Aurora per conto del Comune di Sassari.

Dott. Campus: avvocato esperto di diritto di famiglia è fra i più pregiati professionisti nell’ambito della tutela delle donne vittime di violenza e dei loro figli.

Lo spettacolo teatrale

"Il grido dell'erba": Protagonista è una vedova, interpretata da Teresa Soro, che vive in una squallida solitudine. In balia del tempo, vittima della morte che le toglie il marito, vittima più avanti di un latitante che la violenta e che pure risveglia in lei la femminilità perduta, tanto da suscitarle non odio, ma un sentimento di sincera pietà nei confronti dell’uomo che forse è stato nella vita più sfortunato di lei. L’uomo, infatti, verrà ucciso durante un conflitto a fuoco proprio a casa sua e verrà interrogata da implacabili e invisibili giudici che la vogliono incastrare per favoreggiamento.

Informazioni: Biblioteca comunale di Ittiri, via Marconi 13. Tel 079442563 e-mail ittiri@corosfigulinas.it

(o tramite gli account ufficili sui social Facebook, Twitter, Instagram)


Torna su