Vai ai contenuti
 

Comune di Ittiri

Sei qui: HOME » Articoli » Nuova Veste per i Parchi Gioco della Città

Nuova Veste per i Parchi Gioco della Città

2 agosto 2017
Immagine

Era il 2008, l'ultima volta che il Comune di Ittiri aveva posizionato dei nuovi giochi nei parchi del paese. Purtroppo negli anni l'usura, ma soprattutto lo scarso senso civico adottato dai più ne aveva compromesso oltre che l'aspetto, il loro utilizzo.

Nel corso dei successivi anni poi, a causa di tagli imponenti alle casse comunali, non era stato possibile il loro ripristino. Era Quindi da tempo nelle intenzioni dell'amministrazione comunale con l'assessorato all'Ambiente provvedere quanto prima ad un restyling dei parchi gioco, affinchè diventassero di nuovo spazi comuni fruibili dai bambini e dalle loro famiglie.

Così, grazie ad alcune economie reperite dal bilancio comunale per un totale di € 10000, si è provveduto all'acquisto di nuovi giochi e grazie alla disponibilità e alla collaborazione degli operai dell'ufficio tecnico comunale, di dotare di nuove recinzioni in ferro i parchi di via Aldo Moro e via Missingiagu.

Inoltre, in tema ambientale, perseguendo la filosofia del recupero, si è provveduto a ripristinare e a recuperare le staccionate in legno e alcuni giochi non completamente danneggiati che serviranno per allestire nuovi parchi urbani in zone non ancora servite.

Anche i cartelli esplicativi all'interno dei parchi hanno una veste nuova grazie alla disponibilità del Centro Stampa di Sabrina Pilo che ha provveduto alla loro gratuita realizzazione.

Il nostro centro ha bisogno di spazi ludico ricreativi da vivere ma ha soprattutto bisogno di ritornare a promuovere il buon senso civico e il rispetto per le cose e gli spazi comuni, che, ricordiamolo, appartengono alla collettività e che dai soldi pubblici della stessa collettività sono stati creati.

Purtroppo molti episodi nel tempo hanno dimostrato che questo principio spesse volte non viene condiviso né tantomeno praticato, ed è per questo che i parchi e i nuovi spazi che nasceranno saranno dotati di sistemi di video sorveglianza che possano limitare possibili danni o comunque far rivelare e punire eventuali responsabili.

 


Torna su