Sospensione temporanea Domande Contributo Covid RAS

stop
Emergenza economico-sociale - 17 aprile 2020

Si comunica a tutti i cittadini che la Regione Autonoma della Sardegna è intervenuta con delle Faq in merito ai requisiti di ammissione. Si rende pertanto necessario apportare alcune modifiche al modulo di domanda. SI  INVITANO I CITTADINI A NON PRESENTARE DOMANDA DI AMMISSIONE CON IL MODULO PRECEDENTEMENTE COMUNICATO. Sarà cura dell'amministrazione avvisare attraverso i canali del Sito Istituzionale, App Municipium e Facebook quando le domande verranno riaperte. 

Approfondisci

EMERGENZA COVID-19 - Donazioni a sostegno dell'emergenza alimentare.

dd
Settore Segreteria, AA. GG. e Sistemi Informatici - 10 aprile 2020

Siamo di fronte ad un'emergenza senza precedenti provocata dal Covid-19, un virus che ha causato effetti che non potevamo immaginare sulla salute pubblica e che, per essere contenuto, costringe lo Stato a imporci restrizioni che hanno come conseguenza la paralisi della nostra economia. Si è già creata e continuerà ad amplificarsi, in funzione della durata della sospensione delle varie attività, una crisi economica che sta già incidendo pesantemente sui redditi di famiglie e imprese. L'emergenza ci vedrà impegnati anche quando gradualmente il Governo allenterà le restrizioni, l'ente pubblico sarà chiamato, tra gli altri, a rispondere alle tante esigenze che necessariamente la comunità avrà.
Il Comune di Ittiri, sollecitato anche da tanti privati cittadini desiderosi di dare un contributo in questa fase, ha pertanto attivato, presso la Tesoreria comunale, un conto corrente sul quale sarà possibile effettuare donazioni da destinare alle misure urgenti di solidarietà alimentare e acquisto beni di prima necessità, così come autorizza l'Ordinanza della Protezione Civile n.658/2020.
Le somme donate integreranno le azioni già avviate dall'Amministrazione con delibera di G.C. 45/2020.
Si può contribuire facendo un versamento nel conto corrente bancario IT44H0101584951000070729454 intestato al Comune di Ittiri, indicando nella causale “EMERGENZA COVID-19 - Donazioni a sostegno dell'emergenza alimentare”.
Il momento è difficile per tutti ma la nostra comunità ha già dimostrato, attraverso tante modalità, di sapersi muovere tempestivamente di fronte all'emergenza, di essere davvero vicina a chi in questo momento sta facendo più fatica, di fare della solidarietà un tratto distintivo della nostra città.
L’Amministrazione ringrazia anticipatamente tutti coloro che con queste donazioni parteciperanno la loro vicinanza a chi maggiormente vive le difficoltà di questa emergenza sanitaria.

Approfondisci

Ordinanza del Ministro della Salute 20 marzo 2020

Coronavirus - 21 marzo 2020

Nella serata del 20 marzo il Ministero della Salute ha emanato l'ordinanza con la quale si dispongono ulteriori misure di contenimento del contagio da covid-19 sull' intero territorio nazionale.
In sintesi si sono disposte le seguenti misure:

  • Divieto d'accesso del pubblico ai parchi,aree gioco, giardini pubblici etc.
  • Divieto di svolgere attività ricreative all'aperto (consentita attività motoria INDIVIDUALE solo in prossimità della propria abitazione, nel rispetto delle distanze di sicurezza dalle altre persone).
  • Chiusura esercizi di somministrazione di alimenti/bevande all'interno di stazioni ferroviarie,aree di servizio etc.
  • Divieto di spostamento verso seconde case (case vacanza) nei giorni festivi e prefestivi.

LE SEGUENTI DISPOSIZIONI HANNO EFFETTO DAL 21/03/2020 AL 25/03/2020.

Approfondisci

ORDINANZA COMUNALE 18/2020

Coronavirus - 20 marzo 2020

In relazione al continuo incremento della diffusione del covid -19, l' Amministrazione Comunale si vede costretta ad adottare nuove misure restrittive aggiuntive .
Pertanto con ordinanza N .18/2020 verranno chiusi al pubblico:
parchi, giardini pubblici e cimitero comunale.

ORDINANZA COMUNALE 

Approfondisci

Recapiti mobili Sindaco e Assessori

download (1)
Cittadinanza - 17 marzo 2020

 Si informa che, in relazione all'emergenza covid-19 chiunque abbia necessità può contattare i seguenti numeri : 

  • Sindaco - Antonio Sau - Cell. 335/1793411
  • Vice Sindaco - Assessore - Caterina Piras - Cell. 328/5561609
  • Assessore - Giovanni Mario Cossu - Cell. 342/8070836
  • Assessore - Baingio Cuccu - Cell. 344/2738400
  • Assessore - Giovanna Scanu - Cell. 392/9057992
  • Assessore - Giuseppe Fiori - Cell. 335/1793405
Approfondisci

SERVIZIO SOS ANZIANI - covid 19

89706515 4018518528173229 2925177658369114112 o
Settore Segreteria, AA. GG. e Sistemi Informatici - 11 marzo 2020

Si comunica che, da GIOVEDI' 12 MARZO, sarà attivo il servizio
''SOS ANZIANI''
?A CHI E' RIVOLTO?

  • Alle persone anziane, alle persone non autosufficienti e a chi, in assenza di una rete familiare di supporto,si dovesse trovare nell'impossibilità di uscire di casa per fare commissioni di primaria importanza in questo periodo di emergenza dovuto alla necessità di contenere la diffusione del covid-19.

Il servizio, pensato dall'Amministrazione Comunale , si avvale della preziosa e pronta collaborazione delle associazioni di volontariato che operano ad Ittiri: Protezione civile,Caritas San Pietro, Associazione Vincenziane, AVO e Compagnia Barracellare.

?QUANDO POTRO' CHIEDERE INFROMAZIONI E ATTIVARE IL SERVIZIO ?

  • DA DOMANI, 12 MARZO CHIAMANDO AL NUMERO DELLA POLIZIA LOCALE 3405408460 CHE FILTRERA' LE RICHIESTE ALLE ASSOCIAZIONI.

GRAZIE a tutti i volontari per aver aderito al progetto e aver consentito di organizzare in tempi brevissimi il servizio.

#UNITICELAFAREMO #TUTTOANDRABENE

Approfondisci

!!ATTENZIONE!!

Coronavirus - 10 marzo 2020

‼️ATTENZIONE‼️
Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVD-19 il Dpcm del 9 Marzo 2020 (https://www.slideshare.net/Palazzo_Chigi/dpcm-9-marzo-2020) ha adottato diverse misure, di seguito i punti più importanti per i proprietari degli esercizi pubblici :
◾️Sono consentite le attività di ristorazione e bar ''somministrazione di alimenti e bevande'' (valido anche per i circoli privati ) dalle 6,00 alle 18,00, con obbligo, a carico del gestore, di predisporre le condizioni per garantire la possibilità del rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno 1 METRO, con sanzione della sospensione dell'attività in caso di violazione;

◾️Sono consentite le altre attività commerciali  A CONDIZIONE che ill gestore garantisca un accesso ai predetti luoghi con modalità contingente o comunque idonee ad evitare assembramenti di persone, tenuto conto delle dimensioni e delle caratteristiche dei locali aperti al pubblico, e tali da garantire ai frequentatori la possibilità di rispettare la distanza di almeno un metro tra i visitatori, con sanzione della sospensione dell'attività in caso di violazione.
IN PRESENZA DI CONDIZIONI STRUTTURALI O ORGANIZZATIVE CHE NON CONSENTONO IL RISPETTO DELLA DISTANZA DI SICUREZZA INTERPERSONALE DI 1 METRO, LE RICHIAMATE STRUTTURE DOVRANNO ESSERE CHIUSE.

Approfondisci

ORDINANZA NUMERO 5 DELLA REGIONE SARDEGNA

Coronavirus - 10 marzo 2020

Il Presidente della Regione ha firmato l’Ordinanza n. 5 con la quale recepisce ciò che i Sindaci e Anci Sardegna hanno chiesto in questi due giorni.

Tutti i soggetti in arrivo nonché quelli che abbiano fatto ingresso in Sardegna nei quattordici giorni antecedenti alla data di emanazione della prdetta ordinanza hanno l’obbligo  di isolamento fiduciario.
Chiunque e da qualunque parte sia arrivato.

Approfondisci

L.R. 5/2015 -BORSA DI STUDIO REGIONALE - LIQUIDAZIONE CONTRIBUTO INTEGRATIVO ANNO 2019

immagine
Istruzione - 06 marzo 2020

Si informano i beneficari della Borsa di Studio Regionale, anno 2019, che, a seguito dell'erogazione di una somma integrativa da parte dell'Assessorato alla P.I. della  Regone Sardegna, è stata disposta la ripartizione in parti uguali fra tutti gli aventi diritto e il pagamento  presso il Banco di Sardegna.

Coloro che al momento della domanda avevano richiesto il pagamento per cassa, per la riscossione dovranno recarsi presso il Banco di Sardegna muniti di un valido documento di identità

Approfondisci
torna all'inizio del contenuto