Esplora contenuti correlati

Attivazione di interventi a favore di persone in condizione di disabilita’ gravissima di cui all’art. 3 del d.m. del 26 settembre 2016. Fondo per le non autosufficienze 2017/2018

creato il

Il Responsabile del Settore Socio-Assistenziale informa che la Regione Sardegna ha prorogato i termini di presentazione delle domande di cui alla Delibera di Giunta Regionale n. 21/22 del 04/06/2019, con la quale sono state adottate le linee di indirizzo per l'attivazione di interventi a favore di persone in condizioni di disabilità gravissima di cui all'art. 3 del D.M. 26/09/2016.

Possono accedere all'intervento le persone in condizioni di disabilità gravissima, di cui all'art. 3 del D.M. 26 settembre 2016, beneficiarie dell'indennità di accompagnamento, di cui alla legge 11 feb-braio 1980, n.18, o comunque definite non autosufficienti ai sensi dell'allegato 3 del DPCM n. 159 del 2013 e per le quali si sia verificata almeno una delle condizioni previste dall'art. 2 dell'Avviso Pubblico.

La Delibera prevede un contributo economico del valore massimo di 600 euro mensili, per massimo dodici mensilità, per assicurare l'assistenza alle persone in condizioni di disabilità gravissima attraverso l'acquisto di servizi resi da terzi o attraverso l'attività di cura resa dal caregiver (art. 2 lett.b DM 26/09/2016).

La domanda, completa della documentazione richiesta, dovrà essere presentata presso l'Ufficio del Servizio Civile Nazionale, sito al piano terra del Comune di Ittiri, o inviata all'indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) protocollo@pec.comune.ittiri.ss.it entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 15/10/2019.

 

← Ritorna indietro
torna all'inizio del contenuto