LEGGE REGIONALE 12/2020 – MISURE STRAORDINARIE A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE PER FRONTEGGIARE L’EMERGENZA ECONOMICO SOCIALE DERIVANTE DALLA PANDEMIA SARS-COV2 - SCADENZA DOMANDE

Emergenza alimentare COVID-19 - 28 maggio 2020

Si informano i cittadini interessati che le istanze per accedere all’indennità di cui alla L.R. 12/2000, devono essere presentate entro e non oltre il 3 Giugno 2020

Per maggiori informazioni contattare il Servizi Sociali ai numeri:                  079/445243 – 079/445232 – 079/445222

Approfondisci

LEGGE REGIONALE 12/2020 – MISURE STRAORDINARIE E URGENTI A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE PER FRONTEGGIARE L’EMERGENZA ECONOMICO SOCIALE DERIVANTE DALLA PANDEMIA SARS-COV2 - LIQUIDAZIONE ISTANZE PROTOCOLLATE IL 20 APRILE 2020 – LISTA N. 2/2020

Emergenza economico-sociale - 27 maggio 2020

Si informano i cittadini interessati che sono  in pagamento l’indennità di cui alla L.R. 12/2000 relativa alle istanze assunte al protocollo generale del Comune in data 20 Aprile 2020. Nel caso in cui sia stato richiesto l’accredito, le somme saranno versate sui conti correnti e saranno disponibili secondo le modalità ed i termini concordati con gli istituti di credito. Qualora invece sia stato chiesto il versamento per cassa, è obbligatorio presentarsi agli sportelli del Banco di Sardegna di Ittiri, muniti della carta di identità e tesserino sanitario.

Per contrastare e contenere la diffusione del Virus Covid-19, come da disposizione del Banco di Sardegna,  è possibile recarsi in filiale esclusivamente su appuntamento.

Approfondisci

LEGGE 162/98 - PIANI PERSONALIZZATI PER PORTATORI DI HANDICAP GRAVE - LIQUIDAZIONE APRILE (ACCONTO) 2020

Disabili - 20 maggio 2020

Si informano i cittadini interessati che e’ in pagamento, presso la filiale del Banco di Sardegna di Ittiri, la mensilità di Aprile 2020 (acconto). Per il ritiro delle somme spettanti, è obbligatorio presentarsi agli sportelli del Banco di Sardegna di Ittiri, muniti della carta di identità e tesserino sanitario. In caso di accredito le somme saranno versate sui conti correnti e saranno disponibili secondo le modalità ed i termini concordati con gli istituti di credito.

Per contrastare e contenere la diffusione del Virus Covid-19, come da disposizione del Banco di Sardegna,  è possibile recarsi in filiale esclusivamente su appuntamento.

Approfondisci

LA BIBLIOTECA COMUNALE RIAPRE!

Copia di Norme riaperture
Cultura - 18 maggio 2020


La biblioteca comunale, in collaborazione con la cooperativa Comes, comunica che riaprirà al pubblico per le sole operazioni di prestito e restituzione, a partire dal pomeriggio di lunedì 18 maggio, con alcune limitazioni.

Approfondisci

LEGGE REGIONALE 12/2020 – MISURE STRAORDINARIE E URGENTI A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE PER FRONTEGGIARE L’EMERGENZA ECONOMICO SOCIALE DERIVANTE DALLA PANDEMIA SARS-COV2 - LIQUIDAZIONE ISTANZE PROTOCOLLATE IL 17 APRILE 2020

Emergenza alimentare COVID-19 - 14 maggio 2020

Si informano i cittadini interessati che a decorrere dal 14 maggio sarà in pagamento l’indennità di cui alla L.R. 12/2000 relativa alle istanze assunte al protocollo generale del Comune in data 17 Aprile 2020. Nel caso in cui sia stato richiesto l’accredito, le somme saranno versate sui conti correnti e saranno disponibili secondo le modalità ed i termini concordati con gli istituti di credito. Qualora invece sia stato chiesto il versamento per cassa, è obbligatorio presentarsi agli sportelli del Banco di Sardegna di Ittiri, muniti della carta di identità e tesserino sanitario.

Per contrastare e contenere la diffusione del Virus Covid-19, come da disposizione del Banco di Sardegna,  è possibile recarsi in filiale esclusivamente su appuntamento.

Approfondisci

!!RIAPERTURA ECOCENTRO!!

ITTTIT
Settore Segreteria, AA. GG. e Sistemi Informatici - 13 maggio 2020

Si comunica che da VENERDI' 15 MAGGIO verrà riaperto l'ecocentro comunale, con i seguenti orari di apertura:

♻️ dal LUNEDI' al VENERDI' dalle ore 14:00 alle ore 18:00,

♻️il SABATO dalle ore 9:00 alle ore 13:00

♻️ la DOMENICA dalle ore 9:00 alle ore 12:00

L'apertura e le modalità di accesso, almeno in questa prima fase di riapertura, dovranno rispettare protocolli di sicurezza specifici, a tutela dei cittadini e degli operatori.
L'accesso sarà dunque consentito secondo le
seguenti regole:

  1.  accesso all’ecocentro SOLO previa prenotazione al numero verde 800134 089 e PER APPUNTAMENTO;
  2.  divieto di sostare all’interno e all'esterno dell'ecocentro, in attesa di farvi ingresso, se non per le operazioni di registrazione, pesatura e scarico dei rifiuti;
  3.  l’ingresso in ecocentro è consentito a una persona per volta;
  4. mantenimento distanza di sicurezza di almeno 1 metro;
  5.  obbligo di indossare guanti e mascherina per operatori e utenti;
  6.  divieto assoluto di conferimento di rifiuti provenienti da utenze COVID o in stato di quarantena obbligatoria.

In questa fase, al fine di garantire le misure di sicurezza, e rendere più agevoli le operazioni, è sconsigliato il conferimento dei rifiuti che vengono
ritirati nel circuito quotidiano del porta a porta (plastica, umido, vetro,
lattine, carta).
‼️Si invitano tutti i cittadini, a collaborare, seguendo con attenzione e rispettando queste regole, nel rispetto della tutela del bene comune‼️
#ripartiamoconcautela

ORDINANZA

 

Approfondisci

RIAPERTURA TOTALE E SPOSTAMENTO DEL MERCATO SU AREA PUBBLICA

mercato 6
Attività Produttive - Commercio - 22 maggio 2020

Con Ordinanza nr. 33/2020 del 22 maggio si dispone la totale riapertura del mercatino su area pubblica a partire da martedi 26 maggio.

Il mercatino si sposta in via sperimentale  in Via Delogu (un'area più ampia che facilita il distanziamento tra le persone) tra l'incrocio con via Leoni  e fino a Via Conciliazione. 

Tutte le informazioni possono essere richieste telefonando all'Ufficio Commercio al nr. 079445206 e alla Polizia Locale al nr. 079445205.

Vedi l'Ordinanza allegata.

Approfondisci

TAGLIO ERBACCE DA ESEGUIRE ENTRO IL 31 MAGGIO - Ordinanza sindacale -

erbacce
Polizia Locale - 06 maggio 2020

E' stata emanata l'Ordinanza  nr. 30 del 6 maggio 2020 in materia di decoro e igiene  nell'abitato nonchè di prevenzione del rischio di incendi.

L'ordinanza prevede l'obbligo di provvedere al taglio ed estirpazione delle erbacce sterpaglie, rovi, radicanti nelle facciate, nei giardini e nei cortili di pertinenza, alla eliminazione del materiale secco e dei rifiuti di qualsiasi natura e di quant’altro possa costituire esca per incendi e habitat per insetti ed altri animali nocivi dai terreni nel centro abitato o confinanti con esso.

L'ordinanza è rivolta anche ai proprietari dei terreni che si affacciano sulle strade vicinali i quali hanno l'obbligo di provvedere alla pulizia delle erbacce presenti sui muri e delle aree limitrofe alle strade.

L'OBBLIGO DECORRE DAL 1° GIUGNO FINO AL 31 OTTOBRE e comunque per tutto il periodo in cui vige lo stato di elevato rischio di incendio boschivo e le operazioni di pulizia, taglio, potatura, sfalcio, estirpazione e smaltimento, dovranno essere ripetute ogni qualvolta se ne presenti la necessità.

L'ordinanza prevede sanzioni a seguito dei controlli che cominceranno a partire dal prossimo 1° giugno.

Vedi l'Ordinanza allegata

Approfondisci

REDDITO DI INCLUSIONE SOCIALE (REIS) - MODIFICA TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELE ISTANZE

Settore Socio-Assistenziale, Culturale, Scolastico e Sportivo - 04 maggio 2020

Si informano gli interessati che, a seguito della  L.R. 12/2020, con Determinazione Settoriale  N. 130/2020, il termine per la presentazione  delle domande per accedere al beneficio R.E.I.S. –  ANNUALITA’ 2019,  e’ stato anticipato AL 15 MAGGIO 2020.

Per maggiori informazioni CONTATTARE L’UFFICIO Servizi Sociali AI NUMERI: 079/445243 – 079/445232 – 079/445222

Approfondisci
torna all'inizio del contenuto